Giornale del 20 Dicembre 2016

Tax credit per adv: a febbraio i click day

ATTUALITA'

20-12-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
Tutto pronto per il tax credit sulla digitalizzazione per alberghi e agenzie di viaggi. Il Mibact ha reso noti i termini per la compilazione e l'inoltro delle richieste, rigorosamente in via telematica. Per la compilazione preliminare dell'istanza gli operatori dovranno accedere al portale dei Beni culturali dal 6 al 21 febbraio 2017, mentre i cosiddetti click day per l’inoltro delle domande sono fissati dal 22 al 28 febbraio 2017

 

Lo Stato ha messo a disposizione 15 milioni di euro per ciascuno dei periodi di imposta (dal 2015 al 2019). Una quota non superiore al 10% delle risorse è stata poi riservata alle agenzie di viaggi e ai tour operator che applicano lo studio di settore approvato con decreto del ministro dell'Economia il 28 dicembre 2012 e successive modifiche, e che risultano appartenere al cluster 10 "agenzie intermediarie specializzate in turismo incoming", o al cluster 11 "agenzie specializzate in turismo incoming".

 

L'istanza deve essere presentata in forma telematica, insieme all'attestazione di effettività delle spese sostenute, tramite il portale procedimenti.beniculturali.gov.it. Le spese eleggibili riguardano, nel dettaglio, l'acquisto e installazione di modem/router e/o dotazione hardware per la ricezione del servizio mobile (antenne terrestri, parabole, ripetitori di segnale) per impianti wifi messi a disposizione dei clienti in qualità di servizio gratuito, l'acquisto di software e applicazioni per siti web ottimizzati per il sistema mobile, l'acquisto software e/o hardware (server, hard disk) per programmi e sistemi informatici per la vendita diretta di servizi e pernottamenti, in grado di garantire gli standard di interoperabilità necessari all'integrazione con siti di promozione pubblici e privati e di favorire l'integrazione tra servizi ricettivi ed extra-ricettivi, il contratto di fornitura spazi web e pubblicità on line per la promozione e commercializzazione di servizi e pernottamenti turistici sui siti, il contratto di fornitura di prestazioni e di servizi per spese relative a servizi di consulenza per la comunicazione e il marketing digitale.


Ultimi articoli in ATTUALITA'