Giornale del 20 Dicembre 2016

Fiavet Lazio: «Stop alla tassa di concessione regionale»

ATTUALITA'

20-12-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
Abolire la tassa di concessione regionale, per tutte le agenzie di viaggi della regione Lazio. Il tema, caro alla Fiavet Lazio, è stato anche affrontato durante la tradizionale cena di Natale degli associati, organizzata quest’anno all’Hotel Cicerone, del Gruppo Piazza di Spagna View. Nel corso della cena, Bruno Alegi, uno dei consiglieri della federazione italiana associazioni imprese viaggi e turismo, ha chiamato in causa sul tema Michele Baldi, il capogruppo della lista civica Nicola Zingaretti alla Regione Lazio.

 

Alegi ha ribadito che il settore è formato da gente per bene che non evade le tasse e che andrebbe quindi sostenuta e non continuamente vessata. Dal canto suo, Baldi si è detto pronto a collaborare. «Sono solito assumermi solo gli impegni che riesco a portare avanti – ha spiegato Baldi – e vi chiedo di presentarmi le vostre istanze d’ora in avanti. Sul turismo ci sono sempre stato, non sono un improvvisato, e neanche la Regione: abbiamo una legge sul comparto e in queste ore si sta discutendo il bilancio. Per il futuro vi dico confrontiamoci e facciamo in modo che il prossimo anno si caratterizzi per un dialogo più prolifico e attivo. Prendo l’impegno di starvi vicino».

Valentina Neri

Ultimi articoli in ATTUALITA'